Ecco i 21 team selezionati per le TechWeek di Startup Roma

Dopo la selezione delle idee presentate sul Barcamper, pubblichiamo l’elenco degli ammessi alla partecipazione alle TechWeek che si terranno nell’ambito dell’iniziativa Start-up Roma.

Durante le due settimane i team avranno la possibilità di lavorare con gli esperti e gli advisor di Dpixel allo sviluppo delle business ideas. Le migliori 10 avranno la possibilità di presentare la propria idea, opportunamente raffinata in seguito al lavoro effettuato durante le settimane, all’evento finale in cui saranno presenti investitori istituzionali, media e principali attori della comunità finanziaria. Le tre idee migliori saranno premiate con un viaggio studio in Silicon Valley (totale 3 viaggi, uno per idea imprenditoriale).

Le Tech Week si svolgeranno nell’arco di due settimane, presso il Tecnopolo Tiburtino, Via Ardito Desio, 60, 00131 Roma.

Le settimane di formazione sono full time (mattina e pomeriggio, orario 9.00-19.00).

  • La prima settimana inizierà Lunedì 26 Novembre 2012 alle ore 9.00 e terminerà Venerdì 30 Novembre alle ore 19.00
  • La seconda avrà inizio in Lunedì 10 Dicembre 2012 alle ore 9.00 e terminerà Venerdì 14 Dicembre alle ore 19.00

2 Replies to “Ecco i 21 team selezionati per le TechWeek di Startup Roma”

  1. Come partecipante al BarCamper Roma mi permetto di fornire alcuni suggerimenti per migliorare la formula da voi utilizzata. 1) Per trasparenza e per fornire un minimo feedback a tutti i partecipanti, sarebbe opportuno che pubblicaste on-line la griglia di valutazione utilizzata per la selezione dei progetti con i punteggi assegnati per ogni elemento di valutazione. 2) Nonostante in fase di registrazione sia stata fornita un’email non è stata inviata alcuna comunicazione agli esclusi alla Tech Week. Rimango in attesa di una cortese risposta.

    1. Ciao Stefano,

      innanzitutto ti ringraziamo per il feedback, siamo appena partiti e costantemente al lavoro per migliorare le nostre iniziative. I meccanismi di valutazione si basano sia su dati “hard” che “soft”, inclusi “adeguatezza” del progetto ai criteri di selezione del tour, esperienza del team, stato del progetto, visione, “feeling” durante la conversazione. Non venire selezionati non implica automaticamente una valutazione negativa in una di queste voci – per nostra fortuna / sfortuna la qualita’ dei partecipanti e’ molto alta e spesso i nostri tavoli di selezione si fanno difficili.

      Detto questo, ci muoviamo su tempi spesso molto stretti e dobbiamo focalizzarci sul portare avanti i nostri percorsi di selezione – ci rendiamo conto che ricevere comunicazione anche in caso negativo sarebbe meglio per gli esclusi e stiamo valutando possibili interventi in merito.

      Grazie ed in bocca al lupo,

      N.

Leave a Reply